Deodoranti ecobio Dr. Organic

Uso da anni deodoranti ecobio o comunque sto molto attenta a scegliere formulazioni che non contengano determinati ingredienti, come i Sali di Alluminio, che si trovano sotto la dicitura di Aluminium, Zirconium, Tetrachlorohydrex e Aluminium Chlorohydrate. 
Questo perchè, sebbene non ci siano studi scientifici che lo rendano ufficiale (forse per non ledere gli interessi commerciali di grandi aziende multinazionali), è risaputo che i sali di alluminio sono dannosi per il nostro organismo.
Nei deodoranti da supermercato antitraspiranti di uso comune, questi ingredienti sono contenuti fino al 20% e l’uso continuativo di queste sostanze a diretto contatto con la nostra pelle e con una zona molto delicata come le ascelle, è un pericolo per il nostro organismo, tanto da poter provocare , a lungo andare, patologie molto gravi come il morbo di Alzheimer e il Cancro (nelle donne soprattutto a causa della depilazione che permette una maggiore penetrazione del prodotto nell’organismo).
Alla luce di questo, perchè ostinarsi ad utilizzare i comuni deodoranti e invece non provare a cercare qualcosa di meno dannoso ma ugualmente efficace?
So bene che in molti desistono nella ricerca perchè questo tipo di prodotti risultano molto più costosi e spesso non altrettanto performanti, ma una volta trovato il prodotto che fa per noi, ci guadagniamo solo in salute, il che non è da poco.
D’altronde fare a meno del deodorante è praticamente impossibile, perciò, per chi non voglia rivolgersi al mondo ecobio, ci sono anche tante alternative più facilmente reperibili che non hanno certificazioni di sorta, ma con formulazioni totalmente accettabili e di buona performance (ad esempio io mi trovo benissimo con il deodorante all’allume di potassio di Natura Amica, acquistabile in tutte le Ipercoop). 
Oppure, per i più volenterosi, è possibile prepararlo in casa con pochi ed economici ingredienti: sul web ci sono migliaia di ricette, una tra tutte, molto semplice, è una soluzione di bicarbonato e 3-4 gocce di olio essenziale di Tea Tree (antibatterico) e di Lavanda o Limone, per profumare.
Tra i tanti che ho provato fin’ora, trovo che i più efficaci siano i Deodoranti della DR. ORGANIC, una azienda inglese, distribuita in Italia da Optima, non certificata ecobio, ma che utilizza ingredienti interamente naturali e non testa sugli animali.
Tendenzialmente preferisco comprare marche italiane, o comunque europee, ma ho sentito parlare molto bene di questi deodoranti e mi sono convinta a comprarli.
Inizialmente regalato al mio compagno, convertito anche lui ai deodoranti naturali sebbene inizialmente scettico perchè non riusciva a trovarne uno efficace per la sua sudorazione, questo prodotto ci ha davvero sbalorditi!
Non costa poco, è vero, perchè l’ho acquistato in una erboristeria che rivende la marca a 8,90 Euro, per 50 ml, con un PAO di 12 mesi. Sotto forma di roll-on, è disponibile in varie profumazioni, tra cui quelle che ho provato io, ovvero quella alla Lavanda, al Melograno, all’Aloe e alla Rosa.
Tutti gli INCI sono differenti, ma hanno tutti come base comune il succo d’Aloe, l’Acqua, Triethyl Citrate (antibatterico), la Glicerina e la Fragranza.
Non contengono alcol, nè conservanti aggressivi ed ogni formulazione è arricchita con vari estratti vegetali.
Ad esempio vi riporto l’INCI del deodorante al Melograno, che poi è il mio preferito: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Zinc ricinoleate, Triethyl citrate, Lauryl glucoside, Polyglyceryl-2 dipolyhydroxystearate, Glycerin, Cetearyl alcohol, Glyceryl caprylate, Sodium bicarbonate, Polyglyceryl-3 stearate, Sodium stearoyl lactylate, Isocetyl palmitate, Punica granatum extract, Cetraria islandica extract, Glycyrrhetinic acid, Aroma, Rosmarinus officinalis oil, Tocopherol, Helianthus annuus seed oil, Chondrus crispus extract, Xanthan gum, Sodium phytate, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Citric acid, Citronellol, Limonene, Geraniol, Hexyl cinnamal, Linalool.

Le profumazioni sono piacevoli e molto delicate, a parte quella al Tea Tree che sa effettivamente di olio essenziale, ma comunque non sono in generale così forti da risultare particolarmente invasive, non contrastano, ad esempio, con il nostro profumo abituale. Probabilmente chi è abituato a deodoranti con profumazioni molto forti (come quelle maschili), inizialmente dovrà abituarsi a queste che sono invece molto lievi, ma quel che conta, a mio avviso, è la performance più che il profumo intenso.
L’efficacia, infatti, è davvero alta, anche per le sudorazioni più intense degli uomini, tant’è vero che il mio compagno si trova benissimo ed è già al terzo ricomprato.
L’azione antiodorante dura molte ore, in inverno per me (ma anche per il mio compagno) anche tutta la giornata. Anche in estate, quando ovviamente è messo più a dura prova, mi ha soddisfatto a pieno, ho potuto usarlo senza preoccuparmi di avere brutte sorprese durante la giornata (a meno di grosse sudate).
Il deodorante è molto liquido, ma una volta steso sulla zona con il roll-on, si asciuga quasi subito, senza lasciare la zona troppo inumidita o colare giù, cosa che personalmente non tollero.
Tra quelli che ho provato non ho notato grandi differenze, se non nella fragranza. In generale mi sono piaciuti tutti e personalmente potrei continuare a ricomprarli, se non fosse per il prezzo. Dato, infatti, che conosco alternative altrettanto efficaci ma che costano la metà, penso che lo ricomprerò per me solo se in offerta. Sicuramente, però, ne avrò sempre uno in casa ad uso del mio compagno, che per ora non intende farne a meno :).
Spero che questa recensione vi sia utile, 
Ciao e grazie!
N.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *