I finiti di Gennaio 2016

Finalmente vi parlo dei prodotti terminati in questo mese!
Mettetevi comodi e prendetevi un po’ di tempo perchè sarà un post piuttosto lungo, cercherò di soffermarmi maggiormente sui prodotti più interessanti, meno su gli altri 😉
Iniziamo dai prodotti con maggiore reperibilità e minor costo, perchè provenienti da supermercati vari:
Il bagnodoccia Gently e il Bagno Delicato comprati nel discount TODIS, durante una delle mie trasferte in Umbria (questa catena di supermercati si trova solo dall’Umbria in giù), fanno parte della linea ecobio low cost prodotta da Pierpaoli appositamente per Todis. E’ una linea pensata per i bambini, quindi racchiude vari detergenti delicati, detergente intimo, creme lenitive e allo zinco e shampoo-doccia. I detergenti si assomigliano un po’ tutti come formulazione, cambiano solo alcuni estratti e le profumazioni, tutte assolutamente delicate e piacevoli.
Il bagnodoccia contiene 500 ml di prodotto per un costo che si aggira intorno ai 2,99 Euro, quindi un prodotto economico, versatile (io l’ho utilizzato anche come detergente mani/viso) e piacevole all’uso.
Il Bagno delicato sarebbe uno shampoo-doccia per la pelle sensibile del bambino, contiene 250 ml, leggermente più idratante dell’altro, non l’ho provato sui capelli ma come detergente mille usi mi piace. Vi lascio l’INCI del secondo, considerando che le formulazioni si assomigliano un po’ tutte.
INCI:  AQUA (WATER), GLYCERIN,  AMMONIUM LAURYL SULFATE, SODIUM LAUROYL SARCOSINATE, OLIVAMIDOPROPYL BETAINE, COCAMIDOPROPYL BETAINE,  CAPRYLYL / CAPRYL GLUCOSIDE, LAURYL GLUCOSIDE, AVENA SATIVA (OAT) BRAN EXTRACT, COCO GLUCOSIDE, GLYCERYL OLEATE, SODIUM CHLORIDE, HYDROLYZED RICE PROTEIN, PARFUM (FRAGRANCE), SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, LACTID ACID.
Questi sono prodotti delicati, ben formulati ed economici di cui faccio scorta una volta ogni tanto per utilizzarli in vari modi. Promossi, come tutte le altre linee prodotte dalla Pierpaoli che si trovano nei vari supermercati e siti ecobio.

Lo shampoo Trattante e ristrutturante Lavera, lo inserisco tra questi perchè l’ho acquistato all’ Esselunga, al costo di 5,99 circa per 200 ml. Pensato per capelli secchi e strapazzati, l’ho trovato un prodotto abbastanza valido, ma che non lascia il segno: piuttosto denso, da usare un po’ diluito per ottenere maggiore schiuma, lascia i capelli puliti, non intricati e morbidi, ma a mio parere va alternato ad un altro prodotto meno ricco perchè alla lunga può appesantire il capello, essendo piuttosto nutriente. Delicato, profumazione piacevole che ricorda la rosa, un buon prodotto che però non credo di ricomprare, semplicemente perchè ne preferisco altri.
INCI: Water (Aqua), Sodium Coco-Sulfate, Lauryl Glucoside, Betaine, Sea Salt (Maris Sal), Rosa Damascena Flower Water*, Prunus Persica (Peach) Fruit Extract*, Triticum Vulgare (Wheat) Germ Extract*, Oryza Sativa (Rice) Extract*, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Seed Extract*, Avena Sativa (Oat) Straw Extract*, Olea Europaea (Olive) Fruit Extract*, Glycine Soja (Soybean) Germ Extract*, PCA Glyceryl Oleate, Disodium Cocoyl Glutamate, Sodium Cocoyl Glutamate, Hydrolyzed Corn Protein, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Soy Protein, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Sodium Hyaluronate, Citric Acid, Lactic Acid, Tartaric Acid, Sodium Phytate, Alcohol*, Fragrance (Parfum)**, Citronellol**, Geraniol**, Linalool**, Limonene**, Citral**, Benzyl Benzoate**, Coumarin**

* ingredients from certified organic agriculture
** from natural essential oils


Il balsamo labbra al Karitè dei Provenzali, finito dopo millenni, è stata la mia sfida personale di questi mesi. L’ho ereditato da COLUI CHE COMPRA LE COSE E NON LE USA e costringe me, che odio gli sprechi, a finirle. Non ha nemmeno un INCI eccezionale, perchè rovinato dalla cera microcristallina, nota cera derivata dalla paraffina.
INCI:  ricinus communis oil, candelilla cera, butyrospermum parkii butter, heliantus annus seed wax, cetyl ricinoleate, simmondsia chinensis oil, caprylic/capric trigliceride, prunus amigdalus dulcis oil, cera microcristallina, aloe barbadensis leaf extract, tocopheryl acetate, parfum.
Non lo riacquisterò, perchè troppo duro da stendere e soprattutto non idrata un granchè.

La crema mani e Unghie con olio di Argan di Phytorelax, trovata alla Coop a meno di 4 Euro. Nonostante non sia un prodotto certificato, ha un INCI accettabile, a parte il fenossietanolo come conservante -che ahimè è usato anche in cosmetici certificati, in quanto accettato da ICEA in minime quantità- e degli allergeni del profumo. E’ una crema efficace, perchè è ricca quindi molto idratante, ma non lascia le mani unte e si asciuga rapidamente. Inoltre ha un profumo piacevole e non ingombrante, per me che non amo molto i cosmetici troppo profumati.
La usavo la sera prima di dormire su mani e unghie e non mi ha deluso.
INCI: aqua/water, cetyl alcohol, glycerin, cetearyl alcohol,  glyceryl stearate, caprylic/capric triglyceride, methylheptyl isostearate, propylheptyl caprylate, phenoxyethanol, argania spinosa kernel oil, sodium cetearyl sulfate, parfum, coco-glucoside, glyceryl oleate, benzoic acid, dehydroacetic acid, citric acid, tocopherol, linalool, helanthus annuus seed oil, ethylhexyl glycerin, butylphenyl methylpropional, limonene, citronellol. 


Ho terminato anche un barattolo di Olio di Cocco della Rapunzel, comprato da Naturasì a circa 4 Euro. E’ un prodotto alimentare, ma lo espongono nel reparto cosmetici, probabilmente perchè la gente lo usa più in questo senso, che nei piatti. Effettivamente non l’ho mai usato in cucina, forse perchè l’odore di cocco così forte che ha non me lo fa preferire a quello extravergine di oliva, nei piatti salati, anche se so che ha molte proprietà benefiche se mangiato regolarmente, perchè ricco di acidi grassi saturi più facilmente assimilabili dal nostro organismo. Potete leggere questo interessante articolo sui suoi benefici qui.
Io lo uso principalmente come struccante, come idratante dopo la doccia, come impacco per i capelli e per lo scrub che mi faccio in casa. Facile reperibilità e costo basso. Lo ricomprerò.

Per quanto riguarda la haircare ho finito due tra i miei prodotti preferiti di Biofficina Toscana, la Lozione Ricci Definiti di cui vi ho parlato ampiamente in questo post e il Balsamo Volumizzante protettivo, che udite udite mi è durato più di un anno senza andare a male e perdere la sua efficacia.
Questo per dirvi che se lo utilizzate alternandolo ad una maschera per capelli una volta alla settimana, il costo -che se non sbaglio dovrebbe essere intorno ai 10 Euro- è molto ammortizzato nel tempo.
Un prodotto che mi è piaciuto tantissimo, forse più di quello Concentrato Attivo, che ho nel cuore. Questo perchè avendo tagliato i capelli alle spalle, ho trovato che il Volumizzante fosse il giusto mezzo tra nutrimento e volume. Ne basta una noce sulle lunghezze e sulle punte e in pochi minuti di applicazione avrete i capelli morbidissimi e districati alla perfezione, senza contare il buon profumo che ha e che rimane per tutta la giornata. Mi lascia i capelli voluminosi, senza nodi, morbidi ed esalta le onde naturali dei miei capelli mossi. Ottimo, se non si fosse capito ;), lo ricomprerò senza dubbio.
INCI: Aqua [Water], Myristyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Glycerin, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Sesamum indicum (Sesame) seed oil *, Hydrolyzed grape fruit*, Hydrolyzed olive fruit *, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract*, Citrus medica limonum (Lemon) fruit extract*, Helichrysum italicum extract*, Juniperus communis fruit extract*, Myrtus communis extract, Lactic acid, Xanthan gum, Benzoic acid, Benzyl alcohol, Citrus aurantium dulcis (Orange) peel oil*, Parfum [Fragrance], Dehydroacetic acid, Limonene, Tocopherol.

*da agricoltura biologica

Un prodotto per la detergenza davvero buono è il Detergente delicato di Alkemilla, nella profumazione di Bambù. Ha una confezione da 500 ml davvero comoda per il suo dosatore e perchè trasparente, costa intorno ai 7/8 Euro a seconda degli e-commerce in cui lo acquistate.
Un detergente delicato e multi uso, può infatti essere usato per corpo, viso e igiene intima. Fa una buona schiuma, anche troppa a mio avviso per un detergente che si proclama delicato, e ha un intenso profumo, molto buono, ma che personalmente alla lunga è stucchevole. A parte questo, l’ho utilizzato nei tre modi (per il viso diluendolo in un dispenser apposito per creare una mousse) e mi è piaciuto molto. Forse per la mia pelle sensibile non è adatto per il viso usato continuativamente.
Probabilmente mi è piaciuto di più il suo fratello maggiore di Biofficina, ma se la giocano entrambi. Lo ricomprerò se in offerta.
INCI: Aqua [Water], Cocamidopropyl hydroxysultaine, Cocamidopropyl betaine, Sodium cocoyl sarcosinate, Sodium chloride, Glycerin, Bambusa arundinacea stem extract, Calendula officinalis flower extract (*), Centaurea cyanus flower extract (*), Panicum miliaceum extract (*), Foeniculum vulgare (Fennel) fruit extract (*), Sorbitol, Sodium sunflowerseedamphoacetate, Parfum [Fragrance], Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Lactic acid.
*da agricoltura biologica

Riguardo alla Skincare ho terminato due prodotti che vi ho già recensito e che mi sono piaciuti tantissimo, il Tonico Vitaminico di Bema (di cui potete leggere in questo post) e la Crema Contorno occhi della linea alle bacche di Goji di Bjobj di cui potete leggere in questo post in cui parlavo dell’intera skincare del marchio.
Eccezionali entrambi, sicuramente da ricomprare.

In conclusione vi parlo del Make up. In questo mese ho terminato il Correttore Under eye concealer di Nabla, prodotto assolutamente NON ECOBIO, ma con INCI accettabile e soprattutto con una buona performance. Pagato circa 8 Euro, sul sito Nabla. L’ho utilizzato nella colorazione più chiara che, nonostante questo, è piuttosto aranciata e l’ho trovato mediamente coprente, con l’accortezza di lasciarlo seccare un po’ sulla zona per qualche secondo e poi sfumarlo, altrimenti la coprenza è bassa. Però almeno non seccava il contorno occhi nell’arco della giornata, cosa che io ricerco in un correttore. Un prodotto che fa il suo dovere, ma che non ricomprerò perchè preferisco correttori ecobio su questa parte delicata del viso e un po’ più idratanti.
INCI:  aqua, salvia sclarea flower/leaf/stem water*, propanediol, glyceryl oleate citrate, octyldodecyl stearoyl stearate, diisopropyl sebacate, cetearyl alcohol, glyceryl stearate, isopropyl myristate, isopropyl palmitate, potassium palmitoyl hydrolyzed wheat protein, caprylic/capric triglyceride, mica, prunus armeniaca kernel oil*, tocopherol, silica, helianthus annuus seed oil*, microcrystalline cellulose, cellulose gum, cellulose, chamomilla recutita flower extract*, parfum, benzyl alcohol, dehydroacetic acid. [+/- ci 77891, ci 77491, ci 77492, ci 77499].• 
* 12% di ingredienti da coltivazione biologica



La Cipria Opacizzante di Benecos mi è piaciuta molto, è un prodotto ecobio certificato BDIH, costato 4,99 Euro per 9 gr di prodotto e un PAO di 24 mesi. La acquistai in estate nella colorazione Sand, che infatti in inverno è risultata un po’ troppo scura per la mia carnagione. A parte questo, l’ho trovata eccezionale perchè regge tutto il giorno (anche se io non ho problemi di lucidità sul viso), usata per fissare il correttore o la bb cream e non lascia il viso dall’aspetto gessoso. L’ho usata in estate anche come fondotinta compatto perchè ha anche una lieve coprenza. Nonostante il packaging sia economico, non si è rotto minimamente quindi non mi posso lamentare.
Un prodotto che consiglio per l’alto rapporto qualità/prezzo che ha.
INCI: Talc, Mica, Kaolin, Caprylic/Capric Triglyceride, Macadamia Ternifolia Seed Oil*,
Ricinus Communis Seed Oil*, Magnesium Stearate, Glyceryl Caprylate, P-Anisic
Acid*, Tocopherol, Helianthus Annuus Seed Oil*, (+/- May Contain (CI 77891, CI
77499, CI 77491, CI 77492, CI 77007, CI 75470))

Per ultimo, ma non per importanza, il Rossetto n. 462 di Zao Make Up, di cui trovate lo swatch su labbra e mano in questa foto , un prodotto con una storia un po’ rocambolesca.
In pratica mi era stato regalato lo stesso rossetto, ma in un’altra colorazione, acquistato sul sito Bellezza Autentica, ma purtroppo mi era arrivato un prodotto scaduto, che puzzava tremendamente di cartone (tipico odore di oli rancidi) e che era difficilissimo nella stesura. Ho rimadato indietro il prodotto e le titolari del sito mi hanno spedito una nuova refill, ma questa volta in una nuova colorazione scelta da me. Ho utilizzato il prodotto fino alla fine, ma temo che già a metà fosse andato a male perchè non aveva un buon profumo, nè una consistenza scorrevole. Questo non mi permette di darvi opinioni oggettive su questo rossetto. Però il colore è superlativo, un bel rosa malva dal finish lucido (anche se fa parte della linea Matt) e con una buona durata se non si consuma un pasto intero. Devo quindi sconsigliarvi nel modo più assoluto di comprare prodotti Zao da questo e-commerce, probabilmente era un intero lotto scaduto, ma meglio non rischiare, anche perchè i prodotti Zao non costano poco. Il costo, oltre che al packaging ricercato in bambù ricaricabile, è dovuto anche alle materie pregiate che utilizzano nei loro cosmetici. Il rossetto completo di packaging costa sui 18 Euro, mentre la ricarica 13 Euro. Trovate questi cosmetici nelle profumerie Limoni, dove potete swatcharli e annusarli ;).
INCI: RICINUS COMMUNIS SEED OIL (RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL)*, HYDROGENATED OLIVE OIL STEARYL ESTERS, PRUNUS ARMENIACA KERNEL EXTRACT (PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL EXTRACT), C10-18 TRIGLYCERIDES, COPERNICIA CERIFERA CERA (COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX)*, GLYCINE SOJA OIL (GLYCINE SOJA (SOYBEAN) OIL)*, HYDROXYSTEARIC/LINOLENIC/OLEIC POLYGLYCERIDES, PARFUM (FRAGRANCE), TOCOPHEROL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER)*, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL (OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL)*, THEOBROMA CACAO SEED BUTTER (THEOBROMA CACAO (COCOA) SEED BUTTER)*, PHYLLOSTACHIS BAMBUSOIDES RHIZOME  EXTRACT*, ELAEIS GUINEENSIS BUTTER (ELAEIS GUINEENSIS (PALM) BUTTER)*, PUNICA GRANATUM FRUIT EXTRACT (PUNICA GRANATUM (POMEGRANATE) FRUIT EXTRACT)*, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL (SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL)*, BAMBUSA ARUNDINACEA STEM POWDER, CI 77820 (SILVER). MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77510 (FERRIC FERROCYANIDE), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77742 (MANGANESE VIOLET). 
*: ingredients from organic farming 



Con questo è tutto! Finalmente! 😉
Spero che vi possa essere stata utile, per qualsiasi domanda mi trovate nei commenti 😉
Ciao e grazie!
N.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *