La mia Skincare Fitocose

Ciao!
Per riprendermi un po’ dallo scossone che mi ha dato la visita dalla dermatologa (vedi qui), vi racconto qualcosa sui prodotti che sto usando in questo periodo per la mia skicare e di cui vado molto fiera, alla facciaccia della dermatologa!

Innanzitutto penso sia doveroso dedicare qualche riga ad una delle mie aziende preferite di cosmesi ecodermocompatibile, Fitocose, di cui senz’altro vi ho già parlato in qualche altro post, ma come si sa repetita iuvant 😉

FITOCOSE è stata una delle prime aziende che ho incontrato nel mio percorso verso l’Eco-Bio e ho avuto modo di conoscerla anche e soprattutto grazie al Forum di Lola, tra i cui utenti i suoi prodotti sono molto apprezzati.
Innanzitutto mi piace tantissimo la loro filosofia, sintetizzabile nel loro motto “facciamo piccole cose ma con grande amore”, che esprime la loro volontà di non cedere alla produzione a grande scala e rimanere invece una realtà piccola, ben organizzata, dal minimo impatto ambientale e con una maggiore qualità dei prodotti.
Ed è proprio questo l’obiettivo di Fitocose: garantire la massima qualità concentrandosi su una gamma ristretta di prodotti e guidare il consumatore alla scelta migliore per se stesso.

Proprio per questo hanno inventato il loro Codice Verde, un vero e proprio marchio che aiuta anche il consumatore meno esperto ad avere la certezza del controllo e della qualità del prodotto che vuole acquistare.
Nel loro sito scrivono “Se trovate questo  marchio  avete delle garanzie e delle certezze che quel prodotto Codice Verde è strato controllato, chi l’ha prodotto si è dovuto attenere ad una disciplinare su base volontaria  che impone di scegliere solo certe materie prime, di lavorare secondo una normativa i cui termini possono essere così riassunti: 
  • utlizzo di materie prime rinnovabili di provenienza vegetale e dove possibile da agricoltura o raccolta spontanea
  • utilizzo di prodotti a basso impatto ambientale, prontamente biodegradabili che non lascino residui tossici nelle acque reflue e negli scarichi industriali.
  • utlizzo di prodotti dermocompatibili in grado di tutelare la salute del consumatore
  • riduzione dell’impatto ambientale dovuto agli imballaggi superflui e/o non riciclabili
Seguendo queste linee guida e in ottemperanza alla disciplinare della Bio Ecocosmesi Codice verde Fitocose è lieta di presentare la propria gamma di produzione messa a punto in anni di lavoro con ben oltre 400 prodotti cosmetici che spaziano dal trattamento della pelle del viso e del corpo fino alla detergenza del capello e del corpo.”
Un’azienda, quindi, che presta molta attenzione al cliente, modificando le proprie formulazioni cosmetiche anche in base alle recensioni dello stesso. Formulazioni sempre ricchissime di materie prime pregiate e studiate appositamente per lo scopo che hanno.
Ogni anno faccio un ordine direttamente da loro  (se arrivate a 50 Euro le spedizioni saranno gratuite) e considerando che i prodotti in questo modo costano molto meno che in bioprofumeria o in altri e-commerce, riesco con quella spesa a fare una buona scorta.

Da circa due mesi sto usando per la mia Skincare 4 prodotti:

  • La crema Contorno Occhi Jalus Eyes
  • Il siero ristrutturante Jalus Plus
  • La crema viso alla Vitamina C
  • L’olio detergente alla Calendula
Le tre creme sono contenute in un flacone da 30 ml AirLess, molto comodo e igienico e hanno un PAO di 4 mesi come tutti i prodotti Fitocose (se conservati nel modo corretto durano molto di più).
Tutti i prodotti Fitocose hanno profumazioni molto delicate, quasi impercettibili, non persistenti e non invadenti durante l’utilizzo.

    Lo Jalus Eyes è una cremina di media densità, piuttosto ricca, che fa parte della famiglia Jalus di Fitocose, una linea di creme e sieri basati sull’utilizzo di Jaluronico a due pesi molecolari.
    Il costo è di 9,50 Euro (sul sito di Fitocose) per 30 ml di prodotto.

    Adoro questo contorno occhi, infatti è già la terza volta che lo compro. E’ sufficientemente ricco per idratare e distendere il mio contorno occhi tendenzialmente secco, ma si asciuga in poco tempo e quindi si può usare tranquillamente prima del trucco. Lo uso anche la sera e la mattina sento la zona davvero idratata e morbida. Non è un gel, nè una crema molto leggera, quindi non è adatta a chi cerca prodotti del genere, ma credo che sia un ottimo compromesso tra il nutrimento e l’idratazione e la praticità e facilità di utilizzo. Continuo a dire che le creme per il contorno occhi di Fitocose (qui vi parlai anche di quello alla Rosa) sono le migliori che abbia provato in termini di INCI e performance.
    L’INCI, infatti, come per tutti i prodotti Fitocose, è bello come il sole  e contiene attivi mirati per essere antirughe ed idratante, tra cui i Fosfolipidi, il Gamma Orizanolo (antiossidante e anche un po’ filtrante), la Vitamina E e ovviamente l’Acido Jaluronico.
    INCIAqua – Aloe barbadensis gel*- Squalane(da olio di oliva) – Cetearyl Alcohol – Butyrospermum parkii butter*- Glycerin*- Sidmmonsia chinensis seed oil*- Glyceryl stearate – Glyceryl stearate citrate – Sodium stearoyl glutamate – Oryzanol – Dipalmitoyl hydroxyproline – Capryloyl glycine – Centella asiatica extract – Phospholipids – Tocopheryl acetate – Sodium hyaluronate – Xanthan gum – Acacia senegal gum – Sodium dehydroacetate – Rosmarinus officinalis extract – Brassica napus seed oil – Sodium phytate – Ethylhexylglycerin – Profumo**-  Geraniol**- Citronellol**- Linalool**.   
    *da agricoltura biologica .    
    **da oli essenziali naturali

    Certificato di conformità : 
    Codice verde  Fitocose CV1000
    99,3% di ingredienti naturali e di orig.naturale 
    30% di ingredienti da agricoltura biologica 

    Lo Jalus Plus è un siero ristrutturante che fa parte della stessa famiglia di prodotti Jalus, è un gel trasparente a base di acqua, non troppo fluido ma consistente, che si asciuga rapidamente una volta steso. Per le pelli più grasse può essere tranquillamente utilizzato da solo, per la mia a tendenza secca va abbinato ad una crema.

    Sul sito di Fitocose lo presentano come un prodotto la cui “caratteristica principale è la presenza contemporanea di acido Jaluronico sia in forma polimerica ad alto peso molecolare, dalle note proprietà idratanti e viscoelastiche,   che in forma oligomerica a catena breve, che grazie al suo basso peso molecolare risulta più permeabile e  adatto   a migliorare l’idratazione profonda degli  strati vitali e basali dell’epidermide . Grazie anche alla sua componente peptidica e glucosaminoglicanica  Jalus Plus migliora la coesione dermo-epidermica della superficie cutanea, compensa attivamente il deficit di collagene  e migliora   la coesione e la compattezza della pelle. I risultati sono una pelle più luminosa e omogenea con rughe  meno profonde e più attenuate.”
    Lo uso la sera prima della crema e mi sta piacendo molto, la prima sensazione che lascia sul viso è di essere un po’ appiccicoso (effetto della glicerina suppongo), ma una volta steso la pelle è completamente asciutta e levigata. Concordo con gli effetti di luminosità e compattezza, non so dirvi molto riguardo alle rughe perchè ancora, fortunatamente, ne ho poche e lievi.
    Trovo che il rapporto qualità/prezzo di questo prodotto sia veramente buono, ma conviene molto acquistarlo da Fitocose, perchè negli altri e-shops lo rincarano anche di 4/5 euro.
    Io l’ho pagato 16,60 Euro per 30 ml di prodotto e considerando l’INCI davvero ricercato mi sembra un ottimo prezzo.
    INCI: Aqua – Aloe barbadensis gel*- Palmitoyl tripetide 5 – Glycerin – Sodium PCA – Hydrolyzed Gycosaminoglycans – Capryloyl glycine – Sodium hyaluronate (da biotecnologia) – Hyaluronic acid – Sodium Carboxymethyl Betaglucan – Sodium dehydroacetate – Sodium phytate – Profumo**
    *da agricoltura biologica
    **da oli essenziali naturali

    Certificato di conformità :
    Codice verde  Fitocose CV 201
    99,8% di ingredienti naturali e deriv. naturale 
    40% di ingredienti da agricoltura biologica 


    La Crema alla Vitamina C è una crema ad azione antirughe in realtà multivitaminica, perchè contiene Vitamina C, E ed A, con azione antiossidante, schiarente e nutriente.

    Questa crema è davvero molto ricca e corposa, non molto adatta ad una pelle misto/grassa, a mio avviso. Ma per le pelli secche, sensibili e magari con qualche macchietta da eliminare è un toccasana, soprattutto in inverno. La uso solo la sera perchè è piuttosto densa e corposa e non si assorbe immediatamente. Ne basta pochissima, la lascio agire la notte e la mattina successiva la pelle è levigata e morbidissima, ma soprattutto tutte le discromie e i rossori della pelle risultano attenuati. La Vitamina C infatti è consigliata anche a chi soffre di couperose.
    Grazie a questa crema sono riuscita ad attenuare delle macchiette residue di uno sfogo sul mento, che avevo da un po’ di tempo.
    La consiglio davvero, soprattutto nel periodo invernale, come trattamento completo per la pelle stressata, spenta e disomogenea e per contrastare le prime rughe. L’ INCI è un capolavoro e racchiude materie prime pregiate e mirate come le Vitamine, le Ceramidi, Gamma Orizanolo, Olio di Avocado e di Rosa.
    INCI: Aqua – Rosa damascena distilled waterl*- Squalane(da olio di oliva) – Cetearyl alcohol – Coco caprylate – Glyceryl stearate – Tocopheryl acetate – Glyceryl stearate citrate – Sodium stearoyl glutamate – Sodium ascorbyl phosphate – Butyrospermum parkii butter*- Helianthus annuus seed oil*- Sodium PCA – Hydrolyzed Glicosamynoglycans – Capryloyl glycine – Oryzanol – Ascorbyl palmitate – Rosa rubiginosa seed oil*- Ceramide 3 – Daucus carota extract – Persea gratissima oil unsaponifiables – Glycerin – Xanthan gum – Acacia senegal gum – Sodium phytate – Retinyl palmitate – Sodium dehydroacetate – Rosmarinus officinalis extract – Brassica napus seed oil – Citric acid – Ethylhexylglycerin – Profumo**- Limonene**- Linalool**- Geraniol**- Citronellol**
    *da agricoltura biologica
    **da oli essenziali naturali 

    Certificato di conformità:
    Codice verde  Fitocose CV251
    99,3% di ingredienti naturali e orig.naturale
    20% di ingredeinti da agricoltura biologica


    In questa foto potete vedere le diverse consistenze.



    L’Olio Detergente alla Calendula ha invece un flacone con tappo a vite e costa 6,50 Euro per 150 ml di prodotto (nei negozi lo trovate a circa 8 Euro).

    E’ un detergente piuttosto fluido, pensato per le pelli più delicate, sensibili e soggette agli arrossamenti. L’ho voluto provare perchè da qualche tempo ho iniziato ad amare i detergenti in crema o a base di olio, molto più compatibili con la mia pelle.
    Non fatevi ingannare dal nome perchè non è un prodotto oleoso, è semplicemente un detergente molto delicato che ha una buona percentuale di olio (molto leggero) all’interno. Può essere usato sia sul viso che per i capelli, va massaggiato su pelle umida fino alla formazione di una leggerissima schiuma. E’ perfetto per una detergenza delicata la mattina o anche la sera dopo lo struccaggio, non lascia la pelle unta, ma morbida ed elastica. Inoltre ha un delicato profumo fruttato, sembra agrumato ma con una nota dolce, molto piacevole.
    Perfetto per le pelli sensibili e delicate perchè non arrossa, non irrita e rispetta il film idrolipidico naturale della pelle, inoltre contiene estratto di Calendula lenitivo e disarrossante.
    Lo sto adorando e sono in crisi perchè sono già sotto la metà del flacone 🙁
    INCI: Aqua – Aloe barbadensis gel*- Sodium lauroyl glutamate – Lauryl glucoside – Disodium coco polyglucoside tartrate – Decyl glucoside – Calendula officinalis extract*- Glycerin*- Citric acid – Glyceryl oleate – Daucus carota extract – Lavandula hybrida oil*- Glyceryl caprylate – Xathan gum – Sodium dehydroacetate – Sodium phytate – Potassium sorbate – Sodium benzoate – Vanilla planifolia extract – Profumo**- Limonene*- Linalool*  
    *da agricoltura biologica
    **da oli essenziali naturali

    Certificato di conformità:  
    Codice verde CV 601
    99,8% di ingredienti naturali e di orig.naturale
    47,5% di ingredienti da agricoltura  biologica

    Spero di avervi dato qualche spunto e di aver fatto trapelare il mio entusiasmo per questi prodotti, che vi consiglio davvero!
    Grazie per la lettura!
    Ciao

    0 comments on “La mia Skincare Fitocose

    1. Aspettavo questo post 😀
      Ho appena terminato il Jalus Eyes e sono d'accordo con tutto quello che hai scritto. E' un contorno occhi nutriente e distensivo ma che tuttavia si assorbe con facilità *_*
      Sono strainteressata alla crema vit.C e anche l'olio detergente sembra carinissimo 🙂

    2. Ciao bella! Finalmente ce l'ho fatta!:)
      Se ti piace la tipologia dei prodotti Fitocose, sono sicura che ti innamorerai anche della crema e del detergente! 😉
      Fammi sapere se li provi! Un bacione e grazie :-*

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *