I Finiti di Maggio 2016

Eccoci, come ogni mese, a svuotare finalmente il sacchetto dei prodotti terminati. 

Per quanto riguarda la Skin Care ho finito alcuni prodotti di cui ho ampiamente parlato in apposite review, quindi sarò molto veloce.
Latte Tonico Bifasico di Bioffcina Toscana

Uno struccante bifasico eccellente per rimuovere delicatamente ma a fondo il trucco sia dagli occhi che dal viso. Il costo non è tra i più bassi (sui 14 Euro per 200 ml), ma ne vale la pena. Ve ne ho parlato in questo post.
Tonico Delicato per pelli sensibili di Bioearth

Un tonico specifico per pelli delicate e che si arrossano facilmente, come la mia. Molto semplice nella sua formulazione, ma con ingredienti di qualità come il succo di Aloe e l’acqua di Rose, che permettono di lenire, tonificare e rinfrescare la pelle un po’ provata dopo la detersione.
Ottimo prodotto per tutti i tipi di pelle, il costo è di circa 10 Euro per 200 ml, ma travasato in uno spruzzino, vi durerà una vita. Anche lui già mensionato in questo post.
Crema alla Vitamina C e Jalus Eyes di Fitocose

Due prodotti che nella mia skin care hanno lasciato un grande vuoto 🙁
La crema è corposa, ricca, piena di attivi pregiati anti-age e schiarenti, l’ho trovata eccezionale per la mia pelle secca in inverno come trattamento per la notte. Il flacone è airless quindi molto igienico e comodo. La ricomprerò sicuramente tra qualche mese.
Lo Jalus Eyes è IL contorno occhi: una crema leggera a rapido assorbimento ma estremamente nutriente e idratante, formulata per essere anti-age e adatta ad una zona così delicata.
Lo uso tempo, lo ricompro ogni anno. Da provare, se non lo avete già fatto.
Trovate la review più dettagliata di questi due prodotti in questo post.
Maschera all’Acido Ialuronico di Dizao Organics

Una maschera in tessuto molto molto imbevuta che io sono riuscita a utilizzare per due applicazioni tagliandola in due, perchè oltre al viso copre anche il collo.
Queste maschere sono innovative perchè vengono vendute con il siero post-maschera abbinato, ne esistono di diversi tipi ma in generale sono maschere molto idratanti ed emollienti. Oltre ad una buona quantità di glicerina che fa da base, contengono attivi vegetali con funzioni differenti. 
Ne ho provate due e mi sono piaciute entrambi, ma per le pelli più grasse risulteranno un po’ troppo appiccicose e filmanti, così come il loro siero.
Ne ho parlato meglio in una review su tutti i prodotti Dizao che ho provato, la trovate qui.
Crema Viso Solare protezione 50+ di Bioearth
La inserisco nella skin care perchè di fatto ne ha preso parte per due mesi: comprata lo scorso anno, ho usato quel poco che ne rimaneva come protezione per il viso durante il giorno nei mesi di Aprile e Maggio. Contiene filtri sia fisici che chimici, ma selezionati tra quelli non dannosi per la pelle. Non sbianca la pelle una volta applicata, si stende bene ed è abbastanza leggera. Ha una formulazione ricca di antiossidanti e attivi lenitivi che le permette anche di sostituire la crema da giorno, se non vogliamo fare troppi strati.
Credo fermamente che le creme solari della Bioearth siano tra le migliori in circolazione, tant’è che le ricompro ogni anno. Ma presto vi farò una review specifica sui solari che preferisco.
INCI: Aqua, Glyceryl Stearate SE, Diethylamino Hydroxybenzoyl Hexyl Benzoate, Isoamyl Cocoate, Glycerin, Ethylhexyl Triazone, Titanium Dioxi- De, Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Glyceryl Stearate, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Vitis Vinifera Seed Oil, Helianthus Annuus Seed Oil*, Helichrysum Angustifolium Flower Extract*, Aloe Barbadensis Leaf*, Argania Spinosa Oil*, Sodium Hyaluronate, Tocopheryl Acetate, Cetearyl Alcohol, Sodium Cetearyl Sulfate, Benzyl Alcohol, Bisabolol, Caprylic/Capric Triglyceride, Silica, Potassium Sorbate, Jojoba Esters, Xanthan Gum.
*Da Agricoltura Biologica.

Contorno occhi rivitalizzante protettivo e Burro Labbra di Viviverde Coop

Due prodotti low cost reperibili in tutti i supermercati Coop, uno favoritissimo di sempre, l’altro un po’ meno.
Il burro labbra è uno tra i migliori che abbia provato, probabilmente il mio preferito come rapporto qualità/prezzo. E’ bello idratante, non ha profumo e crea uno strato protettivo sulle labbra che dura a lungo. Proprio per questo lo uso prima di andare a dormire, da anni infatti trova dimora sul mio comodino.
La crema contorno occhi la provai tempo fa ma non l’ho più ricomprata perchè la trovo piuttosto leggera e poco idratante per i miei gusti ed esigenze. Stavolta l’ho riacquistata, dato il costo bassissimo (circa 3 Euro per 15 ml),  per utilizzarla in un modo diverso, ovvero mischiandola con il Correttore Minerale aranciato ‘Peach’ di Neve Cosmetics (anch’esso finito), prodotto in polvere libera e inutilizzabile da solo sul mio contorno occhi secco. In questo modo ho dato nuova vita ad entrambi con somma soddisfazione: li mischiavo e stendevo il composto solo sulla parte più scura delle occhiaie, poi applicavo un correttore color carne sopra. Ottimo risultato!
Il correttore faceva parte del mio smaltimento dei prodotti in polvere libera e per terminarlo più velocemente l’ho utilizzato anche come blush pescato, molto carino anche in questo modo.
Ma non lo ricomprerò.
INCI (Burro Labbra): Ricinus communis seed oil, Simmondsia chinensis Seed Oil, Hydrogenated coco glycerides, Candelilla cera, Cera alba, Butyrospermum parkii butter, Copernicia cerifera cera, Triticum vulgare germ oil, Tocopherol, Chamomilla recutita flower Extract.

INCI (Contorno Occhi): Aqua, Glycerin, Helianthus Annuus Hybrid Oil, Beta-Glucan, Pectin, Cetearyl Alcohol, Olea Europaea Fruit Oil*, Ascorbyl Tetraisopalmitate, Rhododendron Ferrugineum Extract*, Leontopodium Alpinum Extract*, Zinc PCA, Xanthan Gum, Caprylyl Glycol, Caprylhydroxamic Acid, Sodium Citrate.
*ingredienti provenienti da agricoltura biologica
INCI (Correttore Peach): Mica (C.I. 77019), Titanium Dioxide (C.I. 77891), Iron Oxides (C.I. 77492 – C.I. 77491 – C.I. 77499).
Rimanendo in tema Make Up, oltre che Peach di Neve Cosmetics, ho terminato anche il Correttore Peepo di Lily Lolo, questa volta una polvere minerale gialla, pensata per camuffare il tono viola delle occhiaie o alcuni piccoli rossori.
Ottima polvere, molto leggera ed impalpabile che non usavo per le occhiaie ma sui rossori localizzati tamponandola con un pennellino o con le dita, riusciva a coprire bene le discromie e le macchiette. A volte l’ho usata anche come cipria in quantità infinitesimali per andare a uniformare l’incarnato e togliere un po’ di rossori sulle guance. Buonissimo prodotto ma non lo ricomprerò per il fatto che mi sono stufata delle polveri libere e perchè in full size mi è durato una vita e più.
INCIMica (CI77019), May Contain: Titanium Dioxide (CI77891), Ultramarine Blue (CI77007), Iron Oxides (CI77492)

Terra per il viso di Avril Cosmetiques

Questa terra di Avril è stata una vera rivelazione, è una polvere leggera molto ben sfumabile, con un colore nè troppo freddo nè troppo caldo. L’ho usata principalmente per scolpire il viso e mi ha permesso di non fare chiazze e di avere un buon risultato perchè molto facile da stendere e sfumare. Durata molto buona, sia nel quotidiano che nei mesi. Infatti l’ho terminata in più di un anno. La trovo ottima anche per il costo abbastanza basso che ha, circa 7 Euro per 7 gr.
La mia colorazione era la Dorè, la più chiara. Dalla cialda sembra avere dei brillantini, in realtà una volta applicata l’effetto è opaco.
Davvero consigliata.

INCI: Mica, Talc, Argania Spinosa Shell Powder*, CI 77891, Magnesium Silicate, Caprylic/Capric Triglyceride, Dicaprylyl Carbonate, CI 77492, Zinc Stearate, Polyglyceryl-2 Triisostearate, Silica, CI 77491, Glyceryl Caprylate, Dehydroacetic Acid, CI 77499, Parfum, Helianthus Annuus Seed Oil, Linalool, Tocopherol, Limonene, Punica Granatum Fruit Extract.
Matita Pastello per occhi Caramello di Neve Cosmetics

Una delle mie matite occhi preferite per colore, scrivenza e durata, l’ho inserita anche tra ‘i Meritevoli’  (qui), perchè mi ha sempre garantito un bellissimo risultato con il minimo sforzo.
Quando avrò terminato il trilione di matite che mi ritrovo, la ricomprerò sicuramente 😉
Infine per la categoria Deodoranti, il buon vecchio Deodorante Schmidt’s alla Lavanda e Salvia, finito dopo una lunga relazione di amore e odio (più odio in realtà), di cui vi racconto in questo post.
Con questo è tutto per questo mese!
Alla prossima!
Ciao

0 comments on “I Finiti di Maggio 2016

  1. La jalus eyes l'ho usata anche io e ne ho un ricordo tanto piacevole, idratava da morire e non finiva più 🙂 le maschere Di Zao, ne ho provata una alla vitamina C e buona, ma come dici tu un po' appiccicano … Per la terra di Avril segno 🙂

  2. Non ho mai provato i due prodotti fitocose ma entrambi sembrano interessanti, in particolare la crema alla vitamina c. Corro a dare un'occhiata sul sito.
    Le maschere dizao stanno piacendo un sacco anche a me e concordo sulla quantità di liquido, è impossibile “consumarlo” in una sola applicazione. Anche io tendo a utilizzarle più volte, nonostante venga sconsigliato.

  3. La crema per me è una sicurezza, con la mia pelle secca e spenta in inverno. Per quanto riguarda il siero forse lo sconsigliano perché comunque rimane aperto, io lo metto in una jar e lo riuso perché mi scoccia buttarlo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *