Crema Capelli Ristrutturante di Biofficina Toscana

Quando qualche mese fa Biofficina Toscana ha presentato questo prodotto, insieme all’Olio Protettivo Lucidante, non ho esitato ad acquistarlo, memore della buona esperienza con gli altri prodotti per lo styling/cura dei capelli di casa Biofficina (di cui vi ho parlato qui).

Acquistata sul sito Rosa della Natura al costo di 12,90 Euro per 100 ml, è, come tutti i prodotti Biofficina, un cosmetico certificato ICEA, cruelty free, vegan e testato al Nichel.
L’azienda la descrive come una crema capelli senza risciacquo ad azione idratante, ristrutturante e protettiva. Un prodotto ricco di principi brevettati e complessi innovativi che si uniscono ad estratti bio mirati per una cura naturale del capello rovinato o secco ma anche per preservare quello sano donando corposità e lucentezza. La sinergia antiossidante Uviox®-Oleox® da materie prime bio toscane svolge un’azione protettiva; un innovativo complesso di cheratina e aminoacidi ristruttura e idrata; un fitocomplesso vegetale dona lucentezza mentre le cere vegetali condizionano e rafforzano il capello. Usata dopo il lavaggio protegge i capelli da fattori esterni lasciandoli morbidi, elastici e setosi.


Il Packaging

Partiamo dalla confezione, un tubetto di plastica morbida, con tappo a vite. Lo trovo molto molto scomodo, esattamente come lo era quello della lozione ricci morbidi: essendo la crema molto fluida, quasi liquida, tendendo il tubetto in verticale il prodotto tende ad uscire dal foro anche se non fate pressione, quindi una volta che andate a svitare il tappo, che puntualmente vi scappa dalle mani o non si avvita al primo tentativo, lo trovate pieno di crema che cercate maldestramente di recuperare. Questo succede soprattuto a confezione nuova, quando il prodotto è in quantità maggiore, un po’ meglio già dalla metà della confezione. A mio parere sarebbe più funzionale un tappo a scatto e magari un foro dosatore un po’ più piccolo.
La crema

La crema, come già detto, si presenta come un’ emulsione molto fluida, leggera e di un colore giallo tenue, semi-trasparente. Al tatto sembra quasi un siero più che una crema, per niente appiccicoso e facilmente applicabile sui capelli.
Ne basta una piccola quantità (meno di una noce) per riuscire a coprire lunghezze e punte (a meno che non abbiate capelli chilometrici), applicata in dosi eccessive rischia di appesantire e ungere leggermente il capello. 
Il Profumo è delicato, fiorito-fruttato, è lo stesso dei prodotti per capelli di Biofficina più recenti (Balsamo Volumizzante, Lozione Ricci Morbidi, etc..), mi piace molto e permane sui capelli.
INCI

 Aqua [Water], Aloe barbadensis leaf juice*, Propanediol, Glycerin, Dicaprylyl ether, Myristyl lactate, Jojoba esters, Soy amino acids, Wheat amino acids, Arginine HCl, Serine, Threonine, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Hydrolyzed verbascum thapsus flower, Hydrolyzed grape fruit*, Hydrolyzed olive fruit*, Hypericum perforatum flower/leaf/stem extract*, Sodium hyaluronate, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract*, Salvia officinalis (Sage) leaf extract*, Saccharide isomerate, Urea, Xanthan gum, Mica, Cetearyl alcohol, Sodium cocoyl sarcosinate, Decyl glucoside, Glyceryl oleate, Lecithin, Sodium cetearyl sulfate, Olus oil [Olus], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Polyglycerin-3, Lactic acid, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate.
*da agricoltura biologica

Leggendo l’INCI ci si può ben accorgere che la crema non sarà molto corposa e ricca, infatti ha come base Acqua, Succo di Aloe e Glicerina. La fase oleosa è rappresentata da oli molto leggeri e setosi (tra cui Jojoba, Girasole e Mimosa) e non burri come troviamo nei prodotti per lo styling, inoltre si nota come l’azienda abbia invece voluto abbondare in attivi specifici e mirati: oltre al loro brevetto antiossidante Uviox®-Oleox® (complesso ottenuto da vinacce fresche di uva rossa e bioliquefatto di olive verdi) , anche proteine ed amminoacidi essenziali come Arginina, Serina e Treonina ad azione ristrutturante e infine estratti vegetali di Rosmarino, Iperico, Salvia che donano lucentezza e vigore. 
Considerazioni

Ammetto che inizialmente ero rimasta un po’ delusa, perchè leggendo il nome mi sarei aspettata una crema bella ricca e idratante, da applicare come leave-in ad alto potere nutriente ed ammorbidente, invece quando ho iniziato ad usare il prodotto non ho notato tutta questa idratazione.
Premetto che i miei capelli sono di media lunghezza, fini, mossi e senza doppie punte, solitamente normali ma tendono facilmente al secco e ad incresparsi soprattutto se uso prodotti sbagliati.
Come uso questa crema? 
La applico tutte le volte che mi lavo i capelli sulle lunghezze e le punte ancora umide e poi passo all’asciugatura. La uso anche come styling a capelli asciutti per togliere un po’ il crespo o rinvigorire il mosso la mattina. In pratica, in un modo o nell’altro, l’ho usata tutti i giorni da quando l’ho iniziata ad usare. 
Ed è proprio facendo così che ho notato la sua efficacia: sebbene il risultato sia comunque aprezzabile perchè lascia i capelli morbidi e setosi, usandola solo una volta ogni tanto o magari solo al lavaggio dei capelli, non si apprezza così bene il suo potere ristrutturante. 
E’ l’uso quotidiano che vi darà degli ottimi risultati. Infatti, dopo circa due mesi di utilizzo il più possibile quotidiano (qualche giorno ho sgarrato lo ammetto), ho notato i capelli più corposi e morbidi, le punte sono ristrutturate e l’effetto crespo è diminuito. 
Chiaramente non si tratta di un miracolo e molto dipende anche da quali prodotti associate a questa crema nella vostra hair care routine, ma proprio come ci spalmiamo sieri e creme sul viso per mantenere la pelle idratata ed elastica, non vedo perchè non possiamo farlo anche per i nostri capelli, che sebbene siano tecnicamente materia morta, vogliamo comunque mantenere belli e curati.
In conclusione vi consiglio questo prodotto, con l’accortezza di darvi del tempo per capire come usarla al meglio per la vostra tipologia di capelli e le vostre abitudini e soprattutto di usarla con costanza -per quanto possibile- per vedere dei risultati maggiori, d’altronde questo vale per tutti i cosmetici naturali.
Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *