Una giornata al SANA 2016

Anche quest’anno la Fiera di Bologna ci ha riservato un appuntamento imperdibile per gli appassionati del mondo naturale e biologico: Il SANA, Salone Internazionale del Biologico e Naturale.

Quest’anno, la 28 esima edizione, la manifestazione prevedeva ben cinque padiglioni suddivisi nei vari ambiti di interesse quali l’Alimentazione biologica, la Cura del corpo naturale e bio e il Green Life Style, oltre al SANA Shop, l’area mercato dedicata alla prova e all’acquisto dei prodotti presenti in fiera.

SANA Novità
Immediatamente all’entrata si trovava l’esposizione delle novità delle varie aziende, tra cui veniva eletto il migliore prodotto dell’anno nelle tre categorie merceologiche del Salone.
I padiglioni alimentari erano davvero molto interessanti tra gli stand poi si apriva l’area NaturaSì, nella quale si dispiegava un bellissimo mercato dove esponevano tutti i produttori presenti in questa catena di supermercati biologici.

Ma chiaramente il padiglione dove mi sono soffermata di più è stato quello dedicato alla Cosmesi Naturale ed Eco-Biologica.
Per mancanza di tempo non sono riuscita a visitare tutti gli stand presenti nel padiglione, ma ho potuto conoscere ed approfondire molti marchi che mi interessavano.
Le novità presentate in occasione del SANA sono molte e davvero interessanti, a partire da Volga Cosmetici, il primo stand in cui mi sono soffermata, che in realtà non presentava novità, ma dava la possibilità di provare la loro Linea Viso, che credo non sia poi così tanto conosciuta rispetto al loro famosissimo sapone morbido a base di alghe marine e zucchero Medusa e i loro scrub naturali ai profumi di mare.
La loro linea viso comprende un trattamento giorno, un trattamento notte, un siero viso anti age e un siero occhi, tutte formulazioni prive di conservanti, petrolati, paraffine, siliconi ed allergeni e ricche invece di attivi altamente selezionati come l’Olio di Argan, il Burro di Karitè, l’Acido Ialuronico, l’Alga Aosa e la vitamina E.
Scrub salini ‘Il Mare Addosso’
Poi ho incontrato lo stand di Essere, che oltre alle sue già famosissime linee corpo e capelli e bimbi, ha presentato la nuova linea dedicata alla cura del viso, comprendente un’acqua micellare, una crema idratante e una crema antirughe, in packaging air less davvero comodi ed eleganti. Molto interessante!

Linee Bimbi, Capelli e Corpo
Poi è stato il turno di VEG-UP, la linea di make up naturale, vegan e biologico, dalle alte prestazioni e formulazioni ricche di attivi, che quest’anno ha partecipato per la prima volta al SANA. La novità eccezionale è la nuova linea viso a base di estratto di Pera Cocomerina, ingrediente nuovo ed originale dalle spiccate proprietà antiossidanti. 
La linea, dai packaging semplici, ma eleganti e femminili comprende:
  • Mousse detergente delicata
  • Scrub e maschera emolliente e nutritivo
  • Crema viso opacizzante ed elasticizzante
  • Crema liftante viso e collo 
  • Crema purificante opacizzante e astringente
  • Siero, Crema e Contorno occhi Botox like, che si basano su un’ innovativa molecola hexapeptide-19 che mima gli effetti del Botulino.

Linea make up
Optima Naturals, poi, si faceva notare con il suo imponente stand. Qui ho incontrato Valentina e Nuria, due ragazze davvero competenti e disponibili che mi hanno illustrato le novità. Tra queste ci sono i nuovi profumi roll-on aromaterapici, a base di oli essenziali, ognuno con una specifica funzione. Mi hanno regalato quello alla lavanda per conciliare il sonno e funziona davvero!
Valentina poi mi ha illustrato i loro nuovi integratori, tra cui un trattamento intensivo di 20 giorni di collagene arricchito con vitamine e minerali, per la bellezza del corpo e soprattutto del viso a partire dall’interno. Davvero interessante!
Sono arrivata poi allo stand di Bio Marina e Ricaricando, le linee eco-biologiche per la cura della persona e della casa. Bio Marina è una linea di cosmetici pregiata, totalmente vegan e certificata che prevede referenze per viso, corpo e capelli. Adoro i loro packaging! Grazie alla gentilezza di Marina potrò provare lo shampoo ristrutturante e la crema idratante per il viso.
Ricaricando invece dal nome stesso, pensa ad un mondo più pulito e con meno plastica, infatti prevede la possibilità di riutilizzare i flaconi e ricaricarli con il nostro detergente o cosmetico sfuso. La linea si arricchisce con i detergenti all’olio di oliva per corpo, capelli e bimbi.

Lo stand Alkemilla era davvero molto curato, con tanto di alberelli nel centro.

Le novità del brand sono tantissime e saranno disponibili a partire da Ottobre. Tra queste i nuovi saponi delicati ricavati dalla saponificazione dell’Olio di Cocco e ricchi di altri attivi pregiati: il sapone al Neem per le pelli problematiche, il sapone struccante al profumo di Mela e Rosa Canina, quello anti age ai frutti di bosco, quello lenitivo al tiglio e mimosa e quello scrub al profumo di Ginestra.
Oltre che per i saponi, ho grandi aspettative per le nuove maschere monodose (20 ml) in bustina, una dedicata alle pelli sensibili, una anti age e una sebonormalizzante, che costeranno intorno ai 2,30 Euro.

Altra novità, questa volta in campo make up è la nuova linea Velvet di Fondi compatti, Blush e Ciprie per il viso, bellissimi!
Hanno inoltre cambiato i packaging dei loro famosissimi balsami, formulato un nuovo elisir per il contorno occhi anti borse, occhiaie ed effetto lifting e presentato la nuova linea Glycolica, per il trattamento della pelle con acido Glicolico secondo un preciso protocollo. 
Le referenze sono:
  • Pretrattamento acido (che si può usare anche da solo)
  • Crema viso al 12%
  • Machera viso al 24%
  • Crema corpo al 16 %
  • Crema viso iperidratante 
  • Crema viso al 3%

Da Biofficina Toscana ci ha accolto una delle fondatrici, Eva Casagli, che ci ha mostrato la loro novità, lo scrub corpo al melograno, un prodotto pensato per essere usato sia come scrub che come detergente, contiene 4 granulometrie diverse ed è privo di acqua. Il profumo è troppo buono! Costerà intorno ai 16 Euro per 200 ml.

Purobio vince senza dubbio il premio per lo stand più appariscente! 
Fiori di carta colorati, teche in cui erano esposti i prodotti come gioielli preziosi, questa volta si sono superati! Come lo hanno fatto anche per quanto riguarda le novità:
  • 8 nuovi rossetti in stick con matite associate, colori meravigliosi, texture cremosa e buona durata
  • 6 nuove cialde di ombretti
  • 3 nuovi pennelli, uno per il viso e due per gli occhi
  • mascara LAM (Look at Me) modulabile ed effetto ciglia finte
  • una polvere libera finissima da usare come primer o come cipria HD

Swatches rossetti
I nuovi ombretti (i primi 6 a partire da dx)

Primer e mascara

Si prevedono giorni duri per il portafoglio! 😉

Da Natura Equa le novità sono colorate e profumatissime! Sono i nuovi Fruttalabbra, balsami labbra colorati (non sono coprenti) profumati alla vaniglia.
Molto carini e soprattutto molto idratanti.

Lo stand di Cose della Natura mi è piaciuto tantissimo, gli scaffali di cartone facevano risaltare i colori chiari dei loro accessori. Ho già fatto un post (qui) sulle loro spugne di mare, in particolare sulla tipologia Fine Dama Sbiancata, che mi ha salvato quando davvero non potevo usare nient’altro sulla mia pelle sensibile. La novità presentata è una nuova lavorazione della Fine Dama, ancora più soffice, ancora più vellutata, pensata per la pelle dei bambini. La confezione è molto carina, ideale per un bel regalo! Purtroppo allo stand non vendevano, ma avrei voluto comprarla!

Altro stand coloratissimo, accogliente e interessante è stato quello di Alma Briosa, un’azienda giovane, innovativa e attentissima alle formulazioni. Siamo state accolte dalla dolcissima Giulia, che ci ha spiegato la filosofia dell’azienda e ci ha presentato la loro nuova linea Wonder 4 Skin, una linea biologica, innovativa, che sfrutta le potenzialità della Vite in tutte le sue parti (foglie, frutti e semi). 
La linea comprende:
  • Burro viso rigenerante (altamente nutriente ed idratante ma si asciuga in un attimo)
  • Olio corpo bifasico nutriente ( avendo una parte acquosa si puà utilizzare anche su pelle asciutta)
  • Burro labbra rigenerante
  • Mashera viso illuminate (con argilla bianca e rossa)
  • Bagnodoccia equilibrante

Packaging in vetro (a parte il bagnodoccia per praticità), tappi in legno e formulazioni innovative, rendono questa linea davvero interessante!

Altri prodotti Alma Briosa tra cui le famosissima Fito Pomate

Altro stand molto interessante è stato quello di Purophi, un brand che ho sentito nominare spesso, ma che non ho mai avuto modo di provare. La titolare Daniela ci ha spiegato perchè questi cosmetici sono così innovativi e performanti e le novità introdotte di recente.
Purophi – Pure Organic Philosofy- è un’azienda italiana improntata alla chimica verde sostenibile, propone un nuovo approccio alla cosmetica tradizionale biologica e formulazioni ad alte prestazioni. Una tra le caratteristiche principali dei prodotti Purophi è che contengono Bioliquefatti Enzimatici da bucce di vegetali biologici. Gli scarti alimentari, infatti, in Italia e nel mondo sono tantissimi, riutilizzare le bucce dei vegetali, che contengono altissime quantità di attivi utili per la nostra pelle, è un modo ecologico per sfruttare tutte le potenzialità delle piante.
La linea comprende al momento 8 referenze, tra cui alcune new entries come il tonico antipollution, la crema anti age per pelli secche e la crema anti age per pelli grasse.
I packaging sono stati tutti rinnovati per essere ancora più pratici e comodi. 

La Bio Bottega di Mater Natura è sempre deliziosa con il suo stile shabby chic e i colori acquerellati che la contraddistinguono. Le novità per questo SANA sono le 5 varianti di crema mani, distinte da 5 diverse profumazioni, una più buona dell’altra. La crema è molto idratante, ma si asciuga in fretta e non lascia le mani unte. Costerà 4,90 Euro.

Domus Olea Toscana è una tra le mie aziende preferite e mi ha stupito ancora una volta con la nuova linea Sebo-Lift, una linea dedicata alle pelli miste e grasse, acneiche e con imperfezioni, che però non vogliono rinunciare ad un ottimo trattamento anti età. Non è adatta per il mio tipo di pelle, ma immagino che riscuoterà molto successo!
La linea comprende:
  • Crema giorno
  • Crema sapone
  • Trattamento rinnovatore notte
  • Fluido Corpo
  • Maschera purificante riparatrice
  • Siero anti imperfezioni

Bioearth, altro pilastro della cosmesi naturale, rinnova la già affermata linea The Beauty Seed, con nuovi packaging e nuove referenze, tra cui acqua micellare, struccante occhi e un gel di Aloe per il viso arricchito con sali minerali! Da provare!

Le Erbe di Janas hanno esposto le loro novità uscite in estate: cosmetici per la cura del corpo e dei capelli a base di erbe ayurvediche. Molto interessanti ma anche molto costosi! Fortunatamente hanno pensato anche a mini taglie per dare modo ai clienti di provare i loro prodotti prima di acquistare le full size.

L’ultimo stand (ma non per importanza) che ho visitato è stato quello di Alkemy, un’azienda appena nata ma che sa come farsi notare nel mondo naturale. Lo stand era minimal ed elegantissimo, infondeva tranquillità, sembrava di essere in una SPA. I prodotti di Alkemy sono denominati da numeri, secondo la sequenza di Fibonacci (il bancone addirittura riproduceva la Sezione Aurea!) e sono caratterizzati da ingredienti preziosi e ricercati come la microalga Klamath, che concentra tutte le vitamine e gli oligoelementi di cui la pelle ha bisogno. Innovazione e tradizione nello stesso cosmetico. 

Questa giornata al SANA è stata colma di stimoli, di sorprese e di incontri eccezionali, che ricorderò sempre. Grazie anche alle mie compagne di viaggio, che hanno reso il tutto ancora più emozionante.

Non perdetevi la prossima edizione del SANA!

Grazie per la lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *