Alma Briosa: Linea Corpo Wonder 4 Skin

Nel corso di questi anni, ormai sono parecchi, da quando ho iniziato ad utilizzare cosmetici con ingredienti interamente naturali, poche aziende mi hanno colpito positivamente fin da subito, una di queste è Alma Briosa.
Ho avuto il piacere di conoscere l’azienda in occasione del SANA 2016, quando Giulia, la responsabile Social Media, mi ha invitato a conoscere il loro ricchissimo parco prodotti.
Alma Briosa è un’azienda italiana, che produce cosmetici interamente naturali, eco-biologici e certificati AutoCert e di recente anche Natrue, due degli standard di certificazione più severi e restrittivi.

I prodotti Alma Briosa hanno la particolarità di avere formulazioni completamente sicure e dermocompatibili, adatte a qualsiasi tipo di pelle, ma anche innovative e ricche dei più particolari attivi vegetali, mutuati dalle più antiche tradizioni cosmetiche del mondo.
I cosmetici Alma Briosa sono infatti:
  • Nickel Tested
  • A ph ortodermico
  • Dermatologicamente testati
  • Ipoallergenici
  • Non testati su animali
  • Completamente Cruelty Free

Linea Wonder 4 Skin

Le linee proposte dall’azienda sono varie e rispondono a qualsiasi necessità di pelle, ma oggi vi racconterò della più recente, presentata in occasione del SANA 2016 e con cui l’azienda ha ottenuto la certificazione NATRUE.
La linea vanta appunto di due certificazioni AUTOCERT e NATRUE e tutti i prodotti contengono dal 95 al 99,9% degli ingredienti vegetali da agricoltura biologica.
Caratteristica principale è quella di sfruttare tutte le dimensioni della Vite nelle sue varie parti (foglie, frutti e semi) sotto forma di estratti vegetali dalle rinomate proprietà antiossidanti, rigeneranti e rinforzanti: Olio di vinacciolo dai Semi di Uva, Estratto glicerico di Foglie di Vite Rossa ed Estratto secco di Frutto.
A questi sono poi associati estratti di piante esotiche, provenienti dalle culture erboristiche di diverse parti del mondo come l’olio di Sacha Inchi, ricco di vitamine liposolubili e omega 3, il burro di Mango, che nutre, idrata e rende la pelle morbida e compatta, l’olio di Tamanu, utilizzato per le sue virtù curative, riparatrici e rigeneranti cutanee.

La linea comprende 5 referenze, di cui tre specifiche per il viso e due per il corpo:

  • Wonder Maschera Viso Illuminante a base di Argilla Rossa, Argilla Bianca e oli vegetali pregiati, purifica, rigenera e tonifica  la pelle senza aggredirla.
  • Wonder Burro Viso Rigenerante, un must have per la pelle secca e sensibile, prodotto multiuso caratterizzato da spiccate proprietà antiossidanti, rigeneranti, nutrienti e idratanti.
  • Wonder Balsamo Labbra Rigenerante, un vero e proprio trattamento riparatore ed idratante per le labbra, protettivo dagli agenti atmosferici, contiene burro di Mango e di Karitè.
  • Wonder Bagnodoccia Equilibrante, dalla formulazione delicatissima, svolge un’azione lenitiva ed idratante andando a rispettare il naturale equilibrio idrolipidico della pelle.
  • Wonder Olio Bifasico Nutriente, innovativa miscela bi fase di pregiati oli vegetali ed estratto acquoso di Uva, dall’azione rigenerante, nutriente, idratante ed antiossidante.
Premettendo che già da quando li ho potuti ammirare al SANA avrei voluto provarli tutti, l’azienda di ha dato la preziosa possibilità di testare le due referenze per il corpo , il Wonder Bagnodoccia e il Wonder Olio.
Wonder Bagnodoccia Equilibrante
  • Reperibilità: Rivenditori fisici ed on line (clicca qui per la lista)
  • Prezzo indicativo: 14,90 Euro
  • Quantità: 200 ml
  • PAO: 4 mesi
  • Packaging: flacone in plastica semi rigida con tappo a vite in legno
  • Certificazioni: AutoCert e Natrue

INCI
Descrizione

Il bagnodoccia equilibrante è un detergente delicatissimo, adatto a tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle più sensibili o reattive. Infatti contiene ingredienti interamente naturali di cui ben il 99,52 % proviene da agricoltura biologica.
E’ privo di agenti schiumogeni che possono alterare l’equilibrio idrolipidico della pelle, l’azione detergente è affidata infatti ad un unico tensioattivo di origine naturale, il Lauryl Glucoside, che permette la formazione di una leggera schiuma, delicata ma efficace nella pulizia della pelle.
Ma questo bagnodoccia non è solo un semplice detergente, è un vero e proprio trattamento lenitivo e rigenerante della pelle, oltre che idratante.
Infatti contiene anche succo di Aloe ed Elicriso, dalle proprietà lenitive, idratanti e disarrossanti, Tè verde e gli estratti di Uva e di foglie di Vite, che favoriscono la rigenerazione cutanea e combattono lo stress ossidativo cellulare della pelle, gli oli di Rosa Mosqueta, di Girasole e di Vinacciolo, che permettono di mantenere la pelle nutrita, morbida ed idratata, anche dopo la detersione.
Considerazioni

Con tutta la sincerità possibile ammetto che il Wonder bagnodoccia era il prodotto che meno mi aveva attirato al momento della presentazione, ma come accade spesso, solo con l’utilizzo vero e proprio ci possiamo rendere conto davvero della funzionalità di un prodotto.
A partire dal packaging, a mio avviso molto funzionale perchè maneggevole, esteticamente accattivante con il suo tappo in legno (dettaglio che adoro) e pensato per un uso “sicuro” nella doccia perchè in plastica, il bagnodoccia mi ha davvero stupita.
Si tratta di un prodotto piuttosto fluido, forse anche troppo, unica pecca secondo me ma che ho già fatto notare all’azienda – la quale accoglie con piacere le osservazioni degli utilizzatori- perchè all’atto pratico si rischia di far fuoriuscire troppo prodotto per volta, andandolo irrimediabilmente a sprecare.
In realtà il prodotto è ben concentrato e una minima quantità basterà per lavare tutto il corpo, meglio se utilizzato con una spugna che ne aumenta la schiumosità.
Di per sè, infatti il suo potere schiumogeno è basso, perchè il tensioattivo utilizzato in formula è molto delicato, ma efficace. L’azione detergente è buona, non aggressiva e la pelle dopo l’utilizzo è estremamente morbida e vellutata, merito degli oli presenti. 
Non sono tra quelle che considerano il profumo di un cosmetico una caratteristica essenziale, anzi tendenzialmente preferisco prodotti privi di profumazione, soprattutto per il viso.
Ma per quanto riguarda il corpo mi piace essere avvolta da un buon profumo nel momento della doccia e questo è davvero un punto forte di questo prodotto.
E’ una profumazione agrumata (merito dell’olio essenziale di Pompelmo), con una punta di dolce davvero delicato ma appagante, che rimane sulla pelle dopo la doccia.
A riprova della naturalità degli ingredienti la colorazione del prodotto può variare nel tempo, ma è tutto in regola, volendo riportarla a quella originale basterà immergere la confezione in acqua calda, come mi ha spiegato Giulia.
Wonder Olio Bifasico Nutriente

Le due fasi sono divise
  • Reperibilità: Rivenditori fisici ed on line (clicca qui per la lista)
  • Prezzo indicativo: 29,90 Euro
  • Quantità: 100 ml
  • PAO: 4 mesi
  • Packaging: flacone in vetro con tappo a vite in legno
  • Certificazioni: AutoCert e Natrue
  • Descrizione

    Il Wonder Olio Bifasico è un insieme di pregiati oli vegetali come quello di Vinacciolo, di Mandorle dolci, di Tamanu, di Jojoba, di Rosa Mosqueta e di Girasole miscelati ad estratto acquoso di Uva Rossa. Una formulazione innovativa che permette di far penetrare maggiormente il prodotto nella pelle. 
    Si sa infatti che gli oli vanno sempre applicati su pelle umida, perchè l’acqua veicola la molecola più grande dell’olio negli strati più profondi della pelle.
    In questo caso però l’acqua è già contenuta nella formulazione e questo permette di applicare il Wonder Olio anche su pelle asciutta, semplicemente agitando il flacone per miscelare le due fasi e massaggiandolo fino al completo assorbimento.
    Questo aspetto innovativo è associato ad un’azione estremanente idratante, nutriente e rigenerante della pelle, anche di quella più stanca e stressata.
    Wonder Olio infatti è un vero e proprio trattamento di bellezza, antismagliature ed elasticizzante cutaneo, che regala una pelle morbida e vellutata.
    Le due fasi sono mescolate
    Considerazioni

    Il Wonder Olio mi aveva fortemente incuriosita al momento della presentazione, perchè la sua formula bifasica è molto rara in un olio per il corpo. L’innovazione -e aggiungo la praticità- del prodotto stanno nel fatto che, a differenza di un tradizionale olio corpo, il prodotto può essere usato anche su pelle asciutta e non necessariamente su pelle ancora umida dopo la doccia.
    Questo è un aspetto che le pigrone come me apprezzeranno molto.
    L’ho utilizzato in entrambi i modi con estrema soddisfazione, ma ho notato che sulla pelle umida l’azione idratante è ulteriormente potenziata, come è ovvio che sia. La cosa che mi ha stupito è che anche applicandolo su pelle asciutta, dopo averlo massaggiato bene non lascia residui oleosi, la pelle rimane asciutta, ma acquista morbidezza e setosità davvero piacevoli.
    Il profumo è molto delicato, ricorda quello del bagnodoccia, ma in questo caso prevale l’odore tipico degli oli vegetali, che a qualcuno potrà non piacere, a me non dispiace affatto.
    E’ molto semplice da utilizzare, basta agitarlo per far mescolare le due fasi e massaggiarlo bene sulla pelle, un vero trattamento antiossidante e rigenerante, che infatti io ho riservato prevalentemente alla parte superiore del corpo, quindi décolleté, collo, seno e braccia, per sfruttare al meglio le sue proprietà.
    La consistenza è quella di un olio leggero, dall’aspetto un po’ torbido, assomiglia molto all’olio extravergine di oliva, quello novello, di prima spremitura.
    La confezione è in vetro, ciò consente senza dubbio una migliore conservazione del prodotto, ma attenzione nella doccia: il rischio che scivoli tra le mani e si sfracelli a terra è altissimo e lo dico per esperienza personale. Se siete un po’ sbadate (oltre che cecate) come me, maneggiatelo con estrema attenzione.
    Conclusioni

    Dalla recensione appare chiara la mia considerazione più che positiva di questi prodotti, che una volta provati rivelano tutte le preziose proprietà che racchiudono. Sono a mio parere prodotti pregiati, quasi da SPA, da concedersi in occasioni speciali, come veri e propri trattamenti di bellezza a casa vostra.
    Sono prodotti costosi, lo so, che forse io avrei fatto fatica ad acquistare personalmente, ma vi assicuro che valgono i soldi che costano. Prendiamoli come un regalo speciale per noi o per la nostra mamma, per un’amica che sa apprezzare la genuinità degli ingredienti, che tiene alla propria pelle e vuole scegliere il meglio. Ricordiamoci la ricercatezza degli ingredienti e lo studio delle formulazioni che ci sono dietro.
    Se ne avete la possibilità io vi consiglio di provarli, se siete indecise, iniziate dall’olio che sicuramente è il prodotto più particolare tra i due e vi regalerà grandi soddisfazioni.
    Spero di esservi stata utile,
    grazie ancora ad Alma Briosa per questi ottimi prodotti.
    Ciao

    0 comments on “Alma Briosa: Linea Corpo Wonder 4 Skin

    1. Ho ancora in mente la profumazione di questi prodotti dal Sana, e da allora non mi sono ancora deciso ad acquistarli haha 😀 l'olio mi intriga un sacco, è stato formulato benissimo e il fatto che sia bifasico è un plus davvero eccezionali, per adesso è l'unico prodotto naturale di questo genere. Ottime recensioni, mi hai invogliato ad acquistarli 🙂

    2. Ecco ora mi fai sentire in colpa per averti indotto all' acquisto😂
      Scherzi a parte, è vero l'olio è unico nel suo genere, secondo me almeno una volta per togliersi la curiosità vale la pena di provarlo!:)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *